Lun/Sab: 09:00 - 17:00
0331 202817
info@fratellisalvalaio.it

Piante aromatiche

 

Scopri l'ampia proposta di piante aromatiche di F.lli Salvalaio

Con il termine pianta aromatica si indicano quelle piante contenenti sostanze di odore gradevole, di aromi, e ricchi di oli essenziali che hanno anche proprietà medicinali e officinali, ma  che vengono generalmente utilizzate in cucina come spezie per insaporire i cibi, o prolungare la conservabilità di alcune pietanze.

Vengono però anche utilizzate in erboristeria fresche o più frequentemente essiccate per la preparazione di infusi o bevande dissetanti, industrialmente per la preparazione di liquori o amari e in profumeria per la preparazione artigianale di profumi, pomate e creme.

Le piante aromatiche nel loro utilizzo e con i loro benefici, una lista delle nostre produzioni.

Erba cipollina: È nota e usata in erboristeria come antiscorbutico (combatte lo scorbuto con la presenza di vitamine), antisettica (proprietà di impedire o rallentare lo sviluppo dei microbi), callifugo, ipoglicemizzanti (diminuisce il glucosio nel sangue), cardiotonico (regola la frequenza cardiaca), cicatrizzante (accelera la guarigione di ferite) e vermifugo (elimina i vermi intestinali). L'erba cipollina in cucina si usa quasi esclusivamente fresca poiché ha un aroma lieve che si perde facilmente.

Lavanda officinale: viene utilizzata come antidepressivo, tranquillizzante, equilibrante del sistema nervoso, come decongestionante contro i raffreddori e l'influenza. I fiori sono eduli (commestibili) e possono essere utilizzati per preparare dolci, biscotti o in risotti e gnocchi.

Maggiorana: digestiva, antispasmodica, sedativa. Si usa in cucina per aromatizzare la carne, le salsicce, le zuppe di funghi.

Menta: antisettico, vermifugo, contro le indigestioni e la lentezza digestiva. In cucina accompagna le verdure bollite come le patate e le carote. Tritata si aggiunge alle insalate. Utilizzata anche, e soprattutto, nella preparazione di cocktails.

Origano: espettorante, antispasmodico. In cucina aromatizza la pizza, i pomodori e la mozzarella.

Prezzemolo: È un ingrediente di molte pietanze e di molte salse. Ha un sapore pungente e leggermente amaro che ravviva il sapore delle altre erbe. Ha proprietà diuretiche. L'impacco di foglie pestate è usato per alleviare punture di insetti, contusioni e mal di denti.

Rosmarino: antispasmodico, stimolante, tonico, antiparassitario, aromatizzante. Nel medioevo come talismano contro la malasorte, simbolo dell’immortalità e della fedeltà coniugale

Salvia: digestiva, vitamine A e B. Sfregano le foglie sui denti li sbianca. Sfregata sulle punture di insetto calma il bruciore.

Timo: in cucina viene usato come condimento o come tè. Si raccolgono i fiori e le foglie che vengono usati per insaporire minestre e carni. Antisettico, attenua gli spasmi muscolari, e rilassa anche il sistema nervoso.

F.lli Salvalaio: coltivazione e fornitura menta

F.lli Salvalaio: produzione e fornitura di erba cipollina

F.lli Salvalaio: fornitura di lavanda per diversi utilizzi

La coltivazione della Maggiorana tra le piante aromatiche

Fratelli Salvalaio: Dal 1975 coltivazione e produzione di piante da orto, da giargino e piante aromatiche.Contattaci

power by swi